home / privacy

informativa sulla privacy


Disclaimer Privacy


Il presente sito ed i dati ivi contenuti possono essere consultati solo per uso personale (ad esempio per ricerca, studio o elaborazione); il sito ed i dati ivi contenuti non possono in nessun caso essere utilizzati a fini commerciali. Unicasim S.p.A. ha la facoltà di modificare in qualsiasi momento ed a propria discrezione i contenuti e le modalità funzionali ed operative del presente sito e dei servizi offerti.

L'Utente che volesse inserire nella propria "homepage" un link al presente sito dovrà chiedere l'autorizzazione a Unicasim S.p.A al seguente indirizzo di posta elettronica: info@unicasim.it. Il contenuto del presente sito (www.unicasim.it), comprensivo di tutte le informazioni, dati, comunicazioni, contenuti redazionali, software, foto, video, grafici, musica, disegni, suoni e in generale qualsiasi materiale e servizio ivi presente è di proprietà di Unicasim S.p.A.. Il marchio Unicasim S.p.A. è di proprietà di Unicasim S.p.A.. Il suddetto marchio, nonché gli altri marchi presenti nel sito, non possono essere utilizzati senza il preventivo consenso scritto della società. Il Contenuto, ed ogni sua parte, può essere riprodotto solo con il preventivo consenso scritto di Unicasim S.p.A., da richiedersi al seguente indirizzo di posta elettronica: info@unicasim.it. Non è consentito modificare, pubblicare, ritrasmettere, vendere, copiare, creare estratti, distribuire o mostrare alcuna parte del contenuto tranne che per esclusivo uso personale.

Unicasim S.p.A. (termine che ai fini del presente paragrafo deve ritenersi comprendere anche gli amministratori, sindaci, dirigenti, dipendenti, agenti e consulenti di Unicasim S.p.A.) non deve essere ritenuta responsabile per fatti e/o danni che possano derivare all'utente e/o a terzi dall'uso del presente sito e/o del Contenuto, tra cui a mero titolo esemplificativo danni da mancato guadagno o risparmio non realizzato.

Unicasim S.p.A. non è responsabile del contenuto di eventuali siti accessibili tramite "links" o "hypertext" che non sono sotto il controllo di Unicasim, ivi compresi i siti a cui si accede tramite i banner pubblicitari.

Nel sito possono essere presenti anche informazioni che provengono da fonti ritenute attendibili, ma che, per problemi tecnici o per altre cause esterne al controllo di Unicasim S.p.A., potrebbero in alcune circostanze essere errate o non più attuali.

 

“Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali”

“INFORMATIVA” ai sensi degli articoli 13 e 14

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento Europeo 2016/679 (“Il Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali”), Unicasim S.p.A. in qualità di titolare del trattamento desidera informare i propri clienti, anche potenziali, nonché terzi in genere che entrano in contatto con la medesima (gli “Interessati”), che i dati personali a loro riferibili (i “Dati”) saranno trattati in modo lecito, corretto e trasparente secondo le modalità e per le finalità di seguito illustrate.

A) Fonte dei dati personali.

A.1) I dati personali in possesso della SIM sono raccolti direttamente presso la Clientela o la Potenziale Clientela, ovvero presso terzi come, ad esempio, in occasione di operazioni disposte a credito o a debito dei Clienti da altri soggetti, oppure nell'ipotesi in cui la SIM acquisisca dati da società esterne a fini di informazioni commerciali, ricerche di mercato, offerte dirette di prodotti o servizi. Per quest’ultima tipologia di dati sarà fornita un’informativa all'atto della loro registrazione e comunque non oltre la prima eventuale comunicazione. Inoltre, talune informazioni relative alla sfera privata personale e/o patrimoniale della Clientela (quali, ad esempio: curriculum personale e professionale, interessi verso i settori artistico, letterario, sportivo, sociale; attività extra professionali; esperienze ed aspirazioni anche di carattere economico; notizie circa eventuali rapporti con altri intermediari, ecc.) potranno essere raccolte a cura dei rispettivi Gestori o Consulenti Finanziari in occasione di colloqui e/o incontri informali con la Clientela, anche mediante questionari o formulari; tali dati – il cui conferimento è facoltativo e per il trattamento dei quali l’interessato ha facoltà di prestare o meno il consenso – potranno essere utilizzati dalla SIM per meglio conoscere le esigenze e caratteristiche della propria Clientela al fine di personalizzare servizi, prodotti, offerte ed organizzare iniziative promozionali mirate (ad es. inviti a convegni, mostre, manifestazioni, ecc.). In ogni caso tutti questi dati vengono trattati nel rispetto del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali e degli obblighi di riservatezza cui si è sempre ispirata l’attività della SIM.

A.2) Può accadere, inoltre, che in relazione a specifiche operazioni o prodotti richiesti dal Cliente (es. accensione di polizze vita ovvero pagamento in via continuativa di quote associative a movimenti sindacali, partiti politici ed associazioni varie, attraverso ordini di bonifico o trattenute sullo stipendio; etc.) la SIM venga in possesso di dati che la legge definisce come “particolari”, perché da essi possono desumersi l’eventuale appartenenza del Cliente a dette associazioni, o informazioni sul suo stato di salute.

Per il loro trattamento la normativa richiede una specifica manifestazione di consenso che l’interessato troverà nell’allegato modulo.
 

I dati oggetto di attività di trattamento da parte della SIM possono essere acquisiti anche attraverso le tecniche di comunicazione a distanza delle quali la SIM si avvale (es. sito WEB, canale telefonico).

B) Finalità del trattamento cui sono destinati i dati.

I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività della SIM e secondo le seguenti finalità:

1) finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la Clientela o la Potenziale Clientela (es. per acquisire informative preliminari alla conclusione di un contratto; per dare esecuzione ad operazioni sulla base degli obblighi derivanti dal contratto concluso con l’interessato, etc.);

2) finalità connesse agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo (es. legge sull’usura; normativa finalizzata al contrasto del riciclaggio, del terrorismo e dell’evasione fiscale ; Centrale Rischi della Banca d’Italia; ).

3) finalità funzionali all’attività della SIM per le quali l’interessato ha facoltà di manifestare o no il consenso.

Rientrano in questa categoria le seguenti attività:

rilevazione del grado di soddisfazione della Clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dalla SIM, eseguita direttamente ovvero attraverso l’opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, etc.;

  • compatibilmente con la normativa e con i termini del Contratto, promozione e vendita di prodotti e servizi della SIM e/o di società terze effettuate attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione, telefax, e-mail, etc.;
  • rilevazione dei gusti, delle preferenze, delle abitudini, dei bisogni e delle scelte di consumo dell’interessato (c.d. profilazione) (solo qualora l’interessato sia una persona fisica);
  • indagini di mercato.

Con riferimento alla modalità sub 3) l’interessato ha il diritto di non acconsentire oltre che di opporsi in qualsiasi momento, allo svolgimento delle previste operazioni di trattamento da parte della SIM. L’unica conseguenza derivante da tale rifiuto sarà l’impossibilità per l’interessato di fruire dei relativi servizi, senza che questo comporti qualsivoglia conseguenza pregiudizievole. Il consenso potrà essere revocato in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità dei trattamenti antecedentemente svolti.

C) Modalità di trattamento dei dati e soggetti incaricati del trattamento.

C.1) In relazione alle suindicate finalità, il trattamento dei dati personali (consistente, a seconda dei casi, nelle operazioni o complesso di operazioni concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione dei dati, anche se non registrati in una banca dati), avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza, l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati stessi nonché ad evitare danni, siano essi materiali o immateriali (es. perdita di controllo dei dati personali o limitazione dei diritti, discriminazione furto o usurpazione d’identità, perdite finanziarie, pregiudizio alla reputazione, perdita di riservatezza dei dati personali protetti da segreto professionale). Ove necessario i trattamenti svolti dalla SIM possono basarsi su processi decisionali automatizzati.

Dati Particolari

La SIM, limitatamente a quanto necessario per il perseguimento delle finalità di cui al paragrafo B), potrebbe venire a conoscenza anche di dati che il Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali definisce particolari (es. i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose o filosofiche, l'appartenenza sindacale, nonché i dati genetici, i dati biometrici, i dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona). Tali dati particolari possono essere trattati: col consenso esplicito dell’Interessato; per assolvere gli obblighi o esercitare i diritti del Titolare o degli Interessati in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale; per tutelare gli interessi vitali degli Interessati o di un'altra persona fisica qualora l'Interessato si trovi nell’incapacità fisica o giuridica di prestare il proprio consenso; qualora il trattamento riguardi dati personali resi manifestamente pubblici dall’Interessato; se il trattamento è necessario ai fini della valutazione della capacità lavorativa del dipendente da o sotto la responsabilità di un professionista soggetto al segreto professionale o da altra persona anch’essa soggetta all’obbligo di segretezza; per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria. In ogni caso, i dati particolari eventualmente acquisiti saranno trattati attenendosi interamente a quanto stabilito in proposito dal Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali, nonché nel rispetto dei provvedimenti (generali e particolari) adottati in materia dal Garante Privacy e, in ogni caso, con la massima riservatezza. I dati particolari non saranno oggetto di diffusione e potranno essere comunicati ai destinatari di cui al paragrafo E) esclusivamente per il perseguimento delle finalità dichiarate e nel rispetto degli obblighi di confidenzialità sopra indicati.

C.2) Le persone autorizzate a compiere le sopra indicate operazioni di trattamento sono i dipendenti, i Consulenti Finanziari e collaboratori della SIM , tutti formalmente designati dal Titolare o dal Responsabile quali “incaricati del trattamento”, ed operano in relazione e nei limiti dei compiti rispettivamente assegnati, anche in forza di specifici accordi.
 

D) Trasferimento di dati verso Paesi/organizzazioni extra UE

Ove necessario per il perseguimento delle finalità di cui al paragrafo B), i dati dell’interessato potrebbero essere trasferiti all’estero, verso Paesi/organizzazioni extra UE che garantiscano un livello di protezione dei dati personali ritenuto adeguato dalla Commissione Europea con propria decisione, o comunque in base ad altre garanzie appropriate, quali ad esempio le clausole contrattuali standard adottate dalla Commissione Europea. Una copia dei dati eventualmente trasferiti all’estero, nonché l’elenco dei Paesi extra UE verso i quali sono stati trasferiti, potranno essere richiesti al Titolare utilizzando i recapiti indicati ai successivi paragrafi F) ed H).

E) Categorie dei soggetti ai quali i dati possono essere comunicati.

E.1) Per il perseguimento delle finalità descritte al paragrafo B) la SIM si riserva la facoltà di comunicare i dati ai destinatari appartenenti alle seguenti categorie: a società e professionisti/consulenti/tecnici esterni - con i quali ha stipulato specifici accordi – per:

  •  l’effettuazione di lavorazioni necessarie per l’esecuzione delle disposizioni ricevute dalla Clientela;
  •  l’effettuazione di interventi di installazione, manutenzione, aggiornamento finalizzati ad assicurare l’ottimale funzionamento di attrezzature, impianti e procedure;
  • la gestione di servizi di pagamento, di carte di credito, di esattorie e tesorerie, etc.;
  • lo svolgimento di attività di trasmissione, imbustamento, trasporto, smistamento e postalizzazione dei recapiti;
  • il recupero dei crediti;
  • l’assistenza e la consulenza in ambito giudiziale e stragiudiziale;
  • la promozione e/o vendita di prodotti finanziari ed assicurativi, anche attraverso l’offerta fuori sede effettuata dai Consulenti Finanziari;
  • la gestione del rapporto con la Clientela, anche attraverso Consulenti Finanziari della SIM diversi dal/i Consulente/i Finanziario/i che hanno o avevano la paternità originaria del rapporto o hanno o avevano istaurato il primo contatto con il Cliente;
  • lo svolgimento di attività di controllo, revisione e certificazione;
  • lo svolgimento di attività di archiviazione dei dati e della documentazione relativa ai rapporti intercorsi con la Clientela;
  • il controllo di frodi e del rischio di credito: la SIM comunicherà i dati personali del Cliente ai soggetti abilitati che operano un trattamento stabile degli stessi in qualità di autonomi titolari, con modalità anche automatizzate e per finalità di controllo e previsione del rischio di insolvenza; i dati trattati verranno dalle società citate comunicati a società che operano nel settore della concessione di credito/dilazioni di pagamento, per le medesime finalità.

La SIM può comunicare i dati ad Autorità e Organismi di vigilanza e controllo ed in generale a soggetti pubblici o privati con funzioni di rilievo pubblicistico (es. UIF, Banca d’Italia, Agenzia delle Entrate, Autorità Giudiziaria in ogni caso solo nei limiti in cui ricorrano i presupposti stabiliti dalla normativa applicabile).

E.2) Inoltre, per l’esecuzione di specifici servizi inerenti la gestione dei rapporti con la Clientela e/o l’espletamento di attività amministrative e di controllo proprie della SIM, sono sottoscritti specifici accordi tra la SIM medesima, in ottica di ottimizzazione e razionalizzazione dei processi e di conseguimento di economie di scala.

Ne segue che, senza il consenso dell’interessato alle comunicazioni a terzi ed ai correlati trattamenti, la SIM potrà eseguire solo quelle operazioni che non prevedono tali comunicazioni.

Si avverte che, in attesa di detto consenso, qualora l’interessato richieda comunque l’esecuzione di specifiche operazioni e servizi diversi da quelli prospettati nel precedente riquadro, l’esecuzione degli stessi da parte della SIM deve intendersi come effettuata su specifica manifestazione provvisoria di consenso limitatamente ai trattamenti relativi alle operazioni e servizi richiesti.Rientrano in questa fattispecie tutte le attività preliminari all’acquisizione del soggetto come “Cliente”, in quella fase in cui il soggetto è denominato “Potenziale Cliente” ed anche nel caso in cui il “Potenziale Cliente” non divenga in seguito “Cliente” a tutti gli effetti.

E.3) Al fine di valutare la qualità dei servizi in essere nonché di espandere la propria offerta di prodotti, la Sim comunica i dati relativi ai propri Clienti a società che offrono questo tipo di prestazioni,, affinché verifichino presso i Clienti medesimi se la SIM abbia soddisfatto le loro esigenze e le loro aspettative o se esista una potenziale domanda per altri prodotti o servizi. Ciascun Cliente ha la facoltà di rifiutare il consenso alla SIM per questi tipi di comunicazione e per i trattamenti correlati, barrando le apposite caselle nell’allegato modulo contenente la formula del consenso previsto dalla legge.

Analoga facoltà può essere esercitata per quanto riguarda la comunicazione di dati a primarie società esterne, al fine di consentire a queste di offrire loro prodotti.

E.4) I soggetti appartenenti alle citate categorie ai quali i dati possono essere comunicati utilizzeranno i dati in qualità di “Titolari” ai sensi della legge, in piena autonomia, essendo estranei all’originario trattamento effettuato presso la SIM. Un elenco dettagliato di queste Società è disponibile presso la sede legale della SIM e sul sito Internet della SIM. L’elenco dei Responsabili del trattamento dei dati, limitatamente ai servizi di ciascuno di essi forniti alla SIM, è disponibile presso la sede legale della SIM e sul sito Internet della SIM.
 

F) Titolare e Responsabili del trattamento.

TITOLARE del trattamento è UNICASIM S.p.A. con sede in via Bartolomeo Bosco n.15 Genova raggiungibile all’indirizzo e mail: privacy@unicasim.it.

Il Titolare ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati raggiungibile all’indirizzo rpd@unicasim.it.

G) Conservazione e cancellazione dei dati personali

Come previsto ai sensi dell’art. 5 co. 1 lett. e) del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali, i Dati saranno conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'Interessato per un arco di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati trattati. Decorso tale termine, i Dati saranno cancellati o trasformati in forma anonima, salvo che la loro ulteriore conservazione sia necessaria per assolvere ad obblighi di legge o per adempiere ad ordini impartiti da Pubbliche Autorità e/o Organismi di Vigilanza.

H) Diritti dell’interessato

Ai sensi degli articoli da 15 a 22, il Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali conferisce agli Interessati la possibilità di esercitare specifici diritti. In particolare, l'Interessato può ottenere: a) la conferma dell'esistenza di trattamenti di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, l’acceso a tali dati; b) la rettifica dei dati personali inesatti e l’integrazione dei dati personali incompleti; c) la cancellazione dei dati personali che lo riguardano, nei casi in cui ciò sia consentito dal Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali; d) la limitazione del trattamento, nelle ipotesi previste dal Regolamento; e) la comunicazione, ai destinatari cui siano stati trasmessi i dati personali, delle richieste di rettifica/cancellazione. dei dati personali e di limitazione del trattamento pervenute dall’Interessato, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato; f) la ricezione, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, dei dati personali forniti al Titolare, nonché la trasmissione degli stessi a un altro titolare del trattamento, e ciò in qualsiasi momento, anche alla cessazione dei rapporti eventualmente intrattenuti col Titolare. L’Interessato ha altresì il diritto di opporsi in qualsiasi momento ai trattamenti di dati personali che lo riguardano: in tali casi, il Titolare è tenuto ad astenersi da ogni ulteriore trattamento, fatte salve le ipotesi consentite dal Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali. L’interessato ha inoltre il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, salvo che tale decisione: a) sia necessaria per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra l’Interessato e il Titolare; b) sia autorizzata dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il Titolare; c) si basi sul consenso esplicito dell’Interessato. Nelle ipotesi di cui alle predette lettere a) e c), l’Interessato ha il diritto di ottenere l’intervento umano da parte del Titolare, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

Le richieste possono essere presentate all’unità organizzativa preposta al riscontro dell’Interessato, mediante posta ordinaria inviata alla sede del Titolare o mediante posta elettronica inviata all’indirizzo privacy@unicasim.it. L’Interessato ha, inoltre, il diritto di proporre reclamo al Garante Privacy.

Informativa Privacy relativa alla registrazione delle telefonate

La SIM desidera informare gli Interessati che è attivo un sistema di registrazione delle telefonate. Tale sistema di registrazione è finalizzato alla prova dell’instaurazione dei rapporti, alla gestione degli stessi, al conferimento di ordini di negoziazione nonché per approntare un’idonea difesa in caso di contestazioni avanzate dalla clientela stessa. Tali registrazioni saranno archiviate con accesso riservato e conservate a norma di legge per 10 anni decorrenti dal momento in cui scadranno i relativi effetti salvo che non siano intervenute circostanze che ne impongano l’ulteriore conservazione ai sensi della normativa tempo per tempo vigente.

La registrazione delle telefonate avviene a mezzo di sistemi automatizzati che registrano le chiamate in uscita ed in entrata, adottando misure idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati raccolti, così come previsto dalla vigente normativa sulla protezione dei dati personali, e saranno accessibili soltanto ai soggetti espressamente autorizzati in qualità di incaricati o responsabili del trattamento dei dati.

In ogni caso, il tempo massimo di conservazione non potrà eccedere il periodo di 10 anni dalla data di acquisizione delle registrazioni stesse.